Convegno: “La scomparsa di persone: una sfida per le istituzioni”

con Nessun commento

Martedì 26 Novembre si è tenuto a Roma il convegno dal titolo: “La scomparsa di persone: una sfida per le istituzioni”. L’evento è stato organizzato dall’Università “La Sapienza” e dal Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse del Ministero dell’Interno. Erano presente tra gli altri anche il Capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli e il generale in congedo dell’Arma dei CC Luciano Garofano.

In rappresentanza di Psicologi per i Popoli Federazione ha partecipato il vice presidente Gianni Vaudo, insieme ai colleghi di PxP Abruzzo, Lazio e Trentino, Lucia Muselli e Massimo Neri per PxP E-R.

Sin dall’apertura del mattino, è emersa la necessità di iniziare tempestivamente le ricerche al fine di non perdere le tracce utili al ritrovamento delle persone. I relatori sono stati concordi nel riferire l’importanza di delineare delle linee guida chiare e di puntare su una più puntuale formazione di tutti gli operatori coinvolti nella ricerca delle persone scomparse. Molto interessanti e commoventi sono state le relazioni di alcuni famigliari di scomparsi. Gran parte della discussione si è poi concentrata sul grande contributo fornito dalla tecnologia (droni, uso dei social) e sull’importanza degli psicologi per l’assistenza alle famiglie facendo preciso riferimento agli psicologi della emergenza.

 

Sul seguente link il video integrale del convegno: https://www.youtube.com/watch?v=rdbbnbFYU4w