Emergenza nuovo coronavirus: attivazione di nuovi servizi (aggiornamento 23/03/2020)

con Nessun commento

Come a tutti noto siamo in piena emergenza coronavirus; questa condizione protratta e prolungata potrebbe indurre reazioni di ansia, angoscia e panico e comportamenti allarmistici. Lo scenario emotivo che si prefigura è quello della paura, del caos e della confusione, dello sgretolamento violento del ritmo di vita di ciascuno di noi, dello sconvolgimento delle emozioni e dei progetti quotidiani.

Noi Psicologi dell’emergenza di Protezione Civile invitiamo tutti a mantenere alta la guardia, ad usare misure precauzionali, ma conservare anche il controllo delle proprie reazioni emotive, seguendo percorsi informativi sicuri, concentrandosi consapevolmente sulle proprie risorse di gestione dei molteplici scenari possibili e sull’inutilità di trarre conclusioni affrettate. Considerando la particolarità della situazione in cui ci troviamo a vivere, sollecitiamo la necessità di assumere un atteggiamento di collaborazione reciproca e di rispetto delle norme di comportamento indicate dalle autorità competenti.

Adottando le misure di prevenzione consigliate dagli esperti e non lasciandosi suggestionare dalle fake news, sarà possibile contenere il diffondersi del contagio e mantenere un principio di realtà, in modo da consentire alle nostri menti di esaminare la realtà e valutare le varie azioni possibili, più adeguate e consoni a difenderci dal rischio contagio.

A tale scopo consigliamo di consultare siti attendibili:

Ministero della Salute

https://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

 

Istituto Superiore della Sanità

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

 

Dipartimento di Protezione Civile

http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus

 

Raccomandiamo inoltre di visionare i DPCM e i Decreti Legge sul sito Istituzionale del Governo:

http://www.governo.it/

In presenza di sintomi sospetti e/o accertamenti di carattere sanitario, bisogna rivolgersi al proprio MMG o PLS, o telefonare al numero verde regionale: 800.033.033.

Gli psicologi esperti di emergenza di PxP E-R invece sono al servizio della popolazione, dei soccorritori e dei colleghi coinvolti a vario titolo nell’emergenza con sportelli di ascolto telefonici e anche via e-mail. Nelle locandine qui sotto è possibile prendere visione dei contatti.